Il regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD, in inglese GDPR, General Data Protection Regulation- Regolamento UE 2016/679) è un regolamento con il quale la Commissione europea intende rafforzare e rendere più omogenea la protezione dei dati personali di cittadini dell’Unione europea e dei residenti nell’Unione europea, sia all’interno che all’esterno dei confini dell’Unione europea (UE). Il testo, adottato il 27 aprile 2016, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Europea il 4 maggio 2016 ed entrato in vigore il 25 maggio dello stesso anno, inizierà ad avere efficacia il 25 maggio 2018.

Informiamo i soci che i dati acquisiti dalla nostra Associazione nel rispetto delle disposizioni legislative e contrattuali vigenti, formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza

I dati che vengono da noi gestiti sono dati personali:

Nome e Cognome del socio
Codice Fiscale
Indirizzo
Email e social
Numero di telefono fisso, cellulare

Tali dati – la cui raccolta ci è imposta da obblighi di legge – verranno trattati per finalità connesse alle reciproche obbligazioni derivanti dal rapporto contrattuale instaurato. È esclusa ogni ipotesi di diffusione dei dati che non sia imposta da norme di legge o da Voi espressamente autorizzata; l’eventuale utilizzo dei dati stessi per fini statistici avverrà in forma strettamente anonima. Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi.

I soci facenti parte del Direttivo dell’Associazione sono informati sulle norme contenute nel GDPR e possono usare i dati solo limitatamente ai loro specifici ruoli e alle funzioni di cui sono incaricati per il buon funzionamento della nostra Associazione.

Informiamo altresì i soci che – ferma restando la richiesta del Vostro consenso nei casi previsti dalla legge – il predetto trattamento dei dati personali potrà essere effettuato:

da società enti o consorzi che forniscano alla nostra Associazione servizi di elaborazione dati o che svolgano attività strumentali o complementari a quella della nostra Associazione;
da soggetti ai quali la facoltà di accedere ai Vs. dati personali sia riconosciuta da disposizioni di legge o di normative regolamentari o comunitarie;
da soggetti ai quali la comunicazione dei Vs. dati personali risulti necessaria o sia comunque funzionale alla gestione dei nostri rapporti.
I soggetti terzi sopra citati sono tenuti al rispetto del GDPR.

Il sito Internet dell’Associazione ed i relativi database di gestione anagrafica ed amministrativa sono in fase di nuova implementazione. Anche i contratti con la nuova società fornitrice sono adeguati alla normativa in parola.

Informiamo i soci che, in relazione ai propri trattamenti Voi potrete esercitare i diritti di Previsti dal GDPR citato ed in particolare: conoscere, rettificare o cancellare i dati.

Facciamo altresì presente che l’instaurazione di un rapporto di associazione con Voi presuppone il Vs. consenso al trattamento dei Vs. dati anagrafici e amministrativi ai fini della corretta gestione delle obbligazioni contrattuali in essere o che andranno a instaurarsi; un Vs. eventuale diniego anche successivo, al trattamento di questi dati può comportare l’oggettiva impossibilità per questa associazione di perfezionare o condurre regolarmente un rapporto associativo con la Vs. persona/azienda.

Usiamo registrazioni temporanee (i così detti cookies) unicamente per gestire la sessione utente.

Il titolare del trattamento dei dati ai sensi del GDPR è l’Associazione Internet Governance, i cui contatti saranno sempre aggiornati sul sito web dell’Associazione.